E’ il gran giorno della Gran Fondo San Benedetto

Oggi e domani, sulla Riviera delle Palme, la grande festa del ciclismo marchigiano. Sonia Roscioli: “Abbiamo lavorato duro curando l’organizzazione nei minimi dettagli. Speriamo che il meteo ci dia una mano”

 

Sulla Riviera delle Palme è il gran giorno della Gran Fondo San Benedetto del Tronto Frw che, domani (4 maggio) spegnerà le sue prime cinque candeline. Manifestazione giovane, ma già consolidata, grazie all'entusiasmo dei volontari del Pedale Rossoblu - Picenum (capitanati da Sonia Roscioli e Maurizio Iacoboni) che, sotto l’egida dell’Acsi, hanno tramutato una corsa ciclistica in una grande festa popolare in grado di garantire anche un importante indotto turistico.

"Dopo mesi di preparazione - spiega un'emozionata Sonia Roscioli - siamo finalmente arrivati al giorno fatidico. Abbiamo messo in questo evento tutto il nostro impegno e la nostra passione, cercando di curare l'organizzazione nei minimi dettagli. L'auspicio è che il meteo ci dia una mano regalandoci una bella giornata di sole. In ogni caso, sarà una grande giornata di sport e sono certa che per l'immagine turistica di San Benedetto del Tronto sarà una grande promozione".

Grande attesa, in particolare, per vedere ai blocchi di partenza il grande olimpionico Juri Chechi, che ha garantito la sua presenza. Lungo tutto il percorso sarà garantita l’assistenza meccanica, che assisterà i concorrenti in caso di guasto meccanico, forature e problemi al telaio. Su tutto il percorso opereranno un centinaio di volontari della Protezione Civile per garantire un servizio logistico degno di un evento professionistico. Tra i servizi offerti il soggiorno gratuito in hotel per il 3 maggio, i massaggi a fine gara e la security che vigilerà sull’intera area della corsa (parcheggi compresi). Ricordiamo anche la partnership promozionale con la Gran Fondo del Capitano by Nalini, in programma a Bagno di Romagna l’8 giugno.

Fiore all’occhiello di questa edizione, sponsorizzata dalla Freewhelling di Ravenna, il pasta party preparato dalla Campofilone srl e nobilitato dai vini della prestigiosa cantina Ciu Ciu della famiglia Bartolomei. Per tutta la durata della manifestazione, inoltre, Diagnostica Marche - in collaborazione con la KinesisSport - fornirà un servizio gratuito di indagine ecografica. In agenda anche il corso di meccanica che, presso lo stand di Digiotek, insegnerà a preparare al meglio la bicicletta prima di una gara. Alle 18 di oggi (sabato 3 maggio) il convegno dal titolo “Stress ossidativo e alimentazione nella pratica del ciclismo agonistico”, con autorevoli e qualificati relatori: il professor Eugenio Luigi Iorio (Presidente internazionale stress ossidativo) e la dottoressa Tiziana Aperio (Biologo Nutrizionista). Infine, il giorno della gara, verrà organizzata una mini Gran Fondo per tutti i bambini su un percorso disegnato nel centro città. In palio per tutti i baby-iscritti una bici da bimbo donata dalla FRW di Ravenna.

 

Comunicato Stampa

Gli organizzatori
Ultima modifica il
Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

banner468x60 256

Loading
http://bikelive.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/BannerOttaviani.BannerBottom2015gk-is-163.jpglink
http://bikelive.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/BannerBevilacqua.Logo-nuovo-BEVILACQUA50gk-is-163.jpglink

DIFFUSIONE CICLISMO

  • CHI SIAMO
  • SERVIZI
  • PREZZI
  • CONTATTI

Ultimo Km

Libero 6

Libero 2

Libero 3