Gli esordienti Bocci, Chiappa e Severi vincono a Mocaiana

14 giugno 2015, Mocaiana di Gubbio (Pg) – Bella mattinata di ciclismo a Mocaiana di Gubbio in occasione del Trofeo Acqua & Sapone - Memorial Gino Centogambe, che in un giro del Casentino batté in volata il mitico Gino Bartali, e del Trofeo Acqua & Sapone - Memorial Giuseppe Bartolini, che fu grande organizzatore di gare ciclistiche, tra cui i Campionati italiani femminili esordienti, juniores ed elite svoltisi a Mocaiana nel 1987.


Protagonisti della manifestazione, organizzata dalla Gubbio ciclismo Mocaiana del presidente Luigi Barbi in collaborazione con la Pro Loco Mocaiana del presidente Pierpaolo Mariotti, sono stati gli esordienti di primo e di secondo anno, che con le loro pedalate hanno infiammato le strade eugubine.
Partenza unica. Ventinove i chilometri da coprire. Poco dopo il via attacca l'esordiente di secondo anno Nicola Bocci, portacolori della Gubbio ciclismo Mocaiana. La sua sembra un'azione partita troppo presto e invece, chilometro dopo chilometro, il giovane eugubino guadagna terreno, grazie anche al grande lavoro svolto dai compagni di team, che dietro fanno buona guardia. Alla fine Bocci taglia il traguardo in perfetta solitudine, conquistando la propria categoria. A vincere tra gli esordienti di primo anno è stato Devlyn Chiappa della Ciclistica Trevigliese, figlio del grande pistard Roberto Chiappa, mentre tra le donne successo per Martina Severi della Nestor Sea Marsciano.
Alla manifestazione, che era il primo atto della Giornata dello Sport – Renato Amantini, sono intervenuti la famiglia Centogambe e quella Bartolini, il consigliere regionale Giuseppe Biancarelli e Carlo Roscini, presidente della Federciclismo umbra.
Ordine d'arrivo esordienti di primo anno: Devlyn Erino Antonio Chiappa (Ciclistica Trevigliese) che copre 29 chilometri in 49' alla media di 35,510, 2) Matteo Fiaschi (Sc Pedale Senese), 3) Alessio Pioppi (Gs Lu Ciclone), 4) Nicola Stocchi (Gubbio ciclismo Mocaiana), 5) Giulio Farioli (Uc Città di Castello), 6) Lorenzo Celestini (idem), 7) Leonardo Pullano (Sc Pedale Senese), 8) Andrea Sensi (Gs Lu Ciclone), 9) Emanuele Palombi (Ct Massa Martana), 10) Simone Danielli (idem).
Ordine d'arrivo esordienti di secondo anno: 1) Nicola Bocci (Gubbio ciclismo Mocaiana) che copre 29 chilometri in 49' alla media di 35,510, 2) Alessandro Cappelli (Sc Pedale Senese), 3) Nicolò Cardinali (Gs Lu Ciclone), 4) Roberto Marcheggiani (Gubbio ciclismo Mocaiana), 5) Alessio Pantalla (Gs Lu Ciclone), 6) Cristian Venturini (Gubbio ciclismo Mocaiana), 7) Tommaso Bazzica (Gs Lu Ciclone), 8) Elia Minni (Uc Foligno), 9) Gregorio Proietti (idem), 10) Ben Yahia Zoulikha (Uc Città di Castello).
Ordine d'arrivo donne esordienti: 1) Martina Severi (Uc Nestor Sea Marsciano), 2) Martina Crisanti (Ct Massa Martana).

P.A. Communication
Ufficio Stampa
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

banner468x60 256

Loading
http://bikelive.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/BannerOttaviani.BannerBottom2015gk-is-163.jpglink
http://bikelive.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/BannerBevilacqua.Logo-nuovo-BEVILACQUA50gk-is-163.jpglink

DIFFUSIONE CICLISMO

  • CHI SIAMO
  • SERVIZI
  • PREZZI
  • CONTATTI

Ultimo Km

Libero 6

Libero 2

Libero 3