INIZIO DI UNA AVVENTURA… IL “TIBUR BIKE PARK”

Sabato 30 dicembre 2017 la ASD Tibur Bike Team, ha presentato alle tante società ed associazioni intervenute e a molti bikers il Tibur Bike Park, sito a Tivoli, all’interno della Azienda Agricola Parco Laghi dei Reali di proprietà della famiglia Paolucci.

A pochi mesi dalla costituzione di questa realtà nel territorio tiburtino, la realizzazione di un parco dove, tibur bikers di tutte le età a partire dai cinque anni, possono cimentarsi in percorsi divertenti e tecnici secondo vari livelli di capacita ed adatti a tutte le categorie. Il bike park, infatti, funzionerà anche da campo di allenamento XCO e Ciclocross per le categorie agonistiche di esordienti, allievi e per gli amatori tesserati con il nostro team. Tutto ciò in uno spazio fisso di oltre due ettari, espandibile in occasioni di eventi e gare per oltre dieci ettari, chiuso al traffico, delimitato ed immerso in un ambiente naturale di rara bellezza che è stato adeguato allo scopo senza subire alcuna alterazione.
“ L’obiettivo è quello di promuovere e sviluppare il ciclismo giovanile nell’ambito della nostra città di cui, con orgoglio, indossiamo i colori amaranto e blu, attivando una scuola di ciclismo riconosciuta dalla Federazione Ciclistica Italiana (FCI). Abbiamo inoltrato alla FCI la richiesta di riconoscimento della nostra scuola e, con nostro immenso piacere, abbiamo potuto mostrare quanto fin’ora realizzato ad Antonio Zanon e Mauro Tanfi, Presidente e Vice Presidente CRL FCI i quali, in una giornata così importante per la nostra associazione, ci hanno onorato della loro presenza, intrattenendosi con noi e con i bikers intervenuti per tutta la durata dell’evento, fornendoci ottimi spunti sui quali sicuramente lavoreremo con entusiasmo” ci dice Mauro Biscossi, Tecnico Allenatore categorie agonistiche II livello e Guida cicloturistica FCI e Master su pista.
“La giornata è stata allietata anche dalla presenza di Valentina Egidi, Presidente del Comitato Sportivo Italiano (CSI) Regionale di Rieti, con la quale, già nei mesi scorsi abbiamo instaurato un ottimo rapporto di amicizia e collaborazione” aggiunge Flavia Bernabei, presidente della ASD Tibur Bike Team.
Proprio animata da un sentimento di amicizia e dal forte desiderio di collaborazione, la ASD nell’ultimo periodo ha stretto importanti legami attraverso forme di gemellaggio con due realtà sportive consolidate sul territorio dando la possibilità ai bikers iscritti di vivere il ciclismo a 360 gradi.
“Così, vogliamo ringraziare, per aver voluto condividere un progetto comune che porteremo avanti uniti e con entusiasmo, Luca Narducci della ASD Team Bike Palombara e la famiglia Malagesi della ASD Ciclismo Lazio di San Polo dei Cavalieri con la quale, fra le molteplici collaborazioni in programma, grazie alle competenze di Massimo Malagesi, Direttore Sportivo III livello e Alessandro Malagesi, sarà sviluppato, nell’ambito della nostra associazione, anche il settore del ciclismo su strada”. Continua Flavia Bernabei. “ Gli atleti della nostra scuola di MTB, inoltre, potranno contare sul supporto tecnico e altamente formativo fornito da un gruppo di lavoro leader nel settore del fitness non solo tiburtino. Infatti, per garantire un allenamento completo, è stata sottoscritta una convenzione con la palestra Winlife di Tivoli che, attraverso maestri ed istruttori altamente qualificati, seguirà i nostri atleti nella sessione pomeridiana del lunedi che, nei mesi invernali, sarà condotta indoor. Per questa importantissima collaborazione, che ci riempie di orgoglio, vogliamo ringraziare in particolare Cristina Sasso per l’attenzione che da subito ha riservato a questo progetto e, sicuramente Alessandro Spano, che lo ha immediatamente sposato, al quale, insieme a Mauro Biscossi e ad altri istruttori federali, spetterà il compito più arduo, quello di seguire e formare i nostri ragazzi. ”
Proprio Mauro ci racconta che l’ultimo periodo è stato particolarmente denso di incontri e scambi non solo con altre realtà sportive ma anche con molti amici che hanno voluto fortemente appoggiare il progetto della ASD. “ Voglio ringraziare Massimo Brizzi della TeknoBike e Kento per il supporto e l’assistenza tecnica che fornirà ai nostri iscritti e ha fornito anche in occasione della presentazione del Bike Park ai numerosi intervenuti, così come Andrea Polzelli di Studio Immagini che, con la sua inseparabile macchina fotografica ha immortalato ogni salto, ogni acrobazia e qualche caduta dei nostri atleti. Ma non solo, il mio ringraziamento anche ai molti amici che, a vario titolo, supportano il ostro progetto”.
Sabato 30 dicembre il Tibur Bike Park è stato invaso da tanti colori. Quelli delle divise degli amici della ASD Ruote Grasse di Fiano Romano, quelle degli atleti della ASD Cicli Antonelli ma anche le tante “divise” di bambini e ragazzi intervenuti per curiosità e desiderio di conoscere una nuova realtà per i quali, ci auguriamo, possa essere l’inizio di una grande passione.
Tanti amici, tante risate, tanto sport, uniti in un arcobaleno di colori di tutte le maglie presenti con l’unico obiettivo di divertirsi in questa che per l’ASD Tibur Bike Team segna….L’inizio di una nuova avventura.
Sempre avanti Mai indietro
ASD TIBUR BIKE TEAM

Ultima modifica il
Vota questo articolo
(1 Vota)
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

banner468x60 256

Loading
http://bikelive.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/BannerOttaviani.BannerBottom2015gk-is-163.jpglink
http://bikelive.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/BannerBevilacqua.Logo-nuovo-BEVILACQUA50gk-is-163.jpglink

DIFFUSIONE CICLISMO

  • CHI SIAMO
  • SERVIZI
  • PREZZI
  • CONTATTI

Ultimo Km

Libero 6

Libero 2

Libero 3