Il ciclismo giovanile grande protagonista a San Giorgio a Liri

Si è conclusa con un grande successo di partecipanti e e pubblico la due giorni dedicata al ciclismo giovanile a San Giorgio a Liri.
Circa 280 i ciclisti,tra giovanissimi, esordienti ed allievi, che hanno dato lustro alle gare ottimamente organizzate dall' ASD Giorgiese.


Quella che possiamo tranquillamente definire come una festa dello sport, è iniziata sabato con i piccoli giovanissimi che hanno onorato gli organizzatori con l'impegno e la spontaneità di chi inizia a dare i primi colpi di pedale. Molte le società presenti, oltre le squadre laziali, hanno partecipato alla kermes a loro dedicata molti bambini iscritti con squadre campane e alcuni rappresentanti dalla Basilicata e dal Piemonte.
Al termine della gara con l'apertura degli stand gastronomici la festa è continuata per adulti e bambini.
La domenica invece, è iniziata con la gara riservata agli esordienti di 1° anno che ha visto il dominio del Team Il Pirata Evolution Team, che nella volata di gruppo, vinceva la corsa con Mattia Pomenti che si imponeva agevolmente sul compagno di squadra Angelini Samuele, terza posizione per Spaziani Andrea (Asd Pantanello Anagni). Quarta posizione per Giada Capobianchi (Cicli Capobianchi), prima tra le donne, e Massimiliano Appodia (Max Reding Team)
La gara degli esordienti di 2° anno, invece è stata neutralizzata al quinto degli otto giri previsti, su decisione della Direzione di Corsa in quanto l'ambulanza presente ha dovuto prestare soccorso ad alcune delle atlete in gara in difficoltà  a causa del caldo torrido che ha accompagnato le gare di domenica. La corsa, terminata l'emergenza, è stata ripresa con due soli giri da compiere. Al via da parte della giuria vanno in fuga Di Palma e Russo che approfittano dell' indecisione del gruppo e guadagnano subito 40 secondi su quest ultimo.
In volata è Di Palma Bryan, (Team Movicoast) vince davanti a Mario Russo (OLimpia Caivano) , terza posizione per Lorenzo Antonelli (Nw Sport Cicli Conte). Quarta posizione per Martin Marcellusi (Tutti a Ruota Petrignano) che vinceva la volata di gruppo davanti a Capocasale Sossio (Olimpia Cad Caivano).

Nel pomeriggio è andata in scena la gara riservata agli allievi combattuta sin dalle prime tornate del circuito cittadino.
La corsa si anima al penultimo dei giri del circuito cittadino, quando prende il largo una fuga di 8 corridori composta da Marzano (Ciclistico Grottaglie) Marziale (Cygling Dream Team D. Giluiani) Trovino ed Angelucci (Uc Foligno) Solli  (ZeroKappa)  Perna (Progetto Ciclistico Sorrentino) Rodilossi (Cycling team Coratti)  Mchaouri (Nestor Marsiciano) ai quali si anggiungerà Palomba (Progetto Ciclismo Sorrentino). Il vantaggio dei  fuggitivi prima  della salita di Esperia arrivava ad avere tre minuti sul gruppo. Dalla fuga di testa perdono le ruote Rodilossi e  Perna mentre da dietro rinvenivano Burocchi (Uc. Foligno) insieme a Gabrielli e Iafrati (Cycling Dream Team d. Giuliani) che nel tratto in discesa rientravano sulla testa della corsa.
Sul rettilineo d'arrivo si presentavano i nove fuggitivi, la vittoria sembra andare all'umbro Burocchi che in un gesto d'altruismo vorrebbe lasciare la vittoria al compagno di squadra Angelucci , ma è svelto Marzano (G.C Ciclistico Grottaglie) ad approfittare dell' indecisione del corridore umbro e si aggiudica la volata dei fuggitivi a braccia alzate davanti a Burocchi (Uc Foligno) Iafrati (Cycling Dream Team D. Giuliani), Angelucci (Uc Foligno)  e quinto Mchaouri (Nestor Marsciano). Tra le donne vittoria per Giorgia Capobianchi (Cicli Capobianchi). La maglia di campione provinaciale è stata vinta da Tistoni Matteo (Velosport Ferentino)

Organizzazione perfetta sia sotto l'aspetto organizzativo che tecnico, i complimenti vanno alla Signora Nicolina Carlino, Presidentessa dell'ASD San Giorgiese, che grazie a tutto lo staff ha permesso la realizzazione di una due giorni all' insegna dello sport e del divertimento.Un ringraziamento alle famiglie Cesareo e Rossi che insieme hai numero sponsor e alla MGM Corse,  hanno dato il loro apporto all' ASD San Giorgiese. Alle premiazioni hanno presenziato il Presdente del Comitato Regionale Antonio Pirone ed il Vice Presidente Tony Vernile.

 Lodevole anche l'impegno dell' Amministrazione comunale che oltre all'apporto istituzionale ha dato una mano concreta agli organizzatori promettendo e dando appuntamento per il 2015 per un altra due giorni ciclistica a San Giorgio a Liri. 

Podio esordienti 2° Anno

Ultima modifica il
Vota questo articolo
(1 Vota)
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

banner468x60 256

Loading
http://bikelive.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/BannerOttaviani.BannerBottom2015gk-is-163.jpglink
http://bikelive.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/BannerBevilacqua.Logo-nuovo-BEVILACQUA50gk-is-163.jpglink

DIFFUSIONE CICLISMO

  • CHI SIAMO
  • SERVIZI
  • PREZZI
  • CONTATTI

Ultimo Km

Libero 6

Libero 2

Libero 3