Mattia Petrucci e la GCD AUTOZAI CONTRI BIANCHI dominano il 67° Gran Premio Madonna delle Grazie


Con una bella azione a 4 giri dalla fine il corridore veneto si aggiudica una delle gare storiche del panorama nazionale.

Circa 70 i juniores che sabato hanno preso il via ad Allumminere al 67° Gran Premio Madonna delle Grazie, gara fortemente voluta dal Comitato dei festeggiamenti per la ricorrenza religiosa e l'Amministrazione Comunale, organizzata insieme all' ASD Civitavecchiese F.lli Petito.
La gara, 25 giri da 2,500 Km, ha visto subito gli atleti in gara partire forte sin dal primo giro con due squadre su tutti, la GCD AUTOZAI CONTRI BIANCHI e il TEAM FRANCO BALLERINI PRIMIGI STORE imporre il loro ritmo. Dopo un primo tentativo di fuga di 12 corridori è il corridore Matteo PANAROTTO (GCD AUTOZAI CONTRI BIANCHI) rompere gli indugi e provare la fuga solitario, senza troppa fortuna.A otto giri dal termene è sempre Panarotto che tenta la fuga, e alle sue spalle si crea un coppia ad insegure formata dal corridore laziale Juri Passa (TEAM FRANCO BALLERINI PRIMIGI STORE) e Mattia Petrucci (GCD AUTOZAI CONTRI BIANCHI) con il gruppo che viaggia a circa 1 minuto di ritardo. A quattro giri dall' arrivo i due inseguitori, sotto la spinta di Juri Passa, riescono a riprendere il fuggitivo, e proprio sotto lo striscione dell' arrivo in è Petrucci che scatta in contropiede e lascia sul posto Passa ed il compagno di squadra Panarotto. Per il corridore veneto è la fuga giusta e riesce a giungere tutto solo al traguardo e godersi gli applausi del nutrito publbico che ha assistito alla gara. Alle spalle di Petrucci giunge il compagno di squadra Panarotto che nell' ultimo giro riusciva a staccare Passa che giungeva terso e completava il podio del 67°Gran Premio delle Grazie.
"Sono felicissimo di tornare alla vittoria - ha commentato Petrucci dopo l'arrivo - abbiamo corso bene e abbiamo fatto un ottimo gioco di squadra che mi ha messo in condizione di vincere oggi questa bellissiama gara"
"Siamo felicissimi di aver organizzato questa gara ciclistica - ha commentato Ivo Moraldi - presidente del comitato organizzatore. Ringrazio i ragazzi e le loro squadre, l'amministrazione Comunale, i F.lli Petito, e la Regione Lazio che ci ha permesso di realizzare per la 67^ volta questa gara che possiamo considerare ormai una classica del calendario nazionale giovanile"
Alle premiazioni hanno partecipato oltre che Antonio Pasquini, Sindaco di Allumiere, il Presidente del C.R. Lazio Fci Antonio Zanon, il Presidente Onorario Bruno Vallorani, il Vice Presidente Regionale Mauro Tanfi, il Presidente dei Giudici Regionali Luigi Patrizi, il Presidente del Comitato Provinciale di Latina Massimo Saurini e il tecnico regionale Aldo delle Cese.

 

 

1° PETRUCCI MATTIA (GCD AUTOZAI CONTRI BIANCHI)
2° PANAROTTO MATTEO (GCD AUTOZAI CONTRI BIANCHI) a 20"
3° PASSA JURI (ROMA PRO CYCLING TEAM) a 30"
4° OROCITO FRANCO GABRIEL (TEAM STIPA MILANO) a 1'40"
5° ZANA FILIPPO (GCD AUTOZAI CONTRI BIANCHI)
6° ASLLANI BRUNO (ASD UNIONE CICLISTICA FOLIGNO)
7° CASSARA' GIACOMO (SECOM FORNO PIOPPI)
8° NENCI LORENZO (CINQUALE ASD FAITA SALI ALIMENTARI)
9° DI GAETANO NICOLO' (BEVILACQUA SPORT - CERRANO OUTDOOR)
10° MOLINI FEDERICO (TEAM FRANCO BALLERINI PRIMIGI STORE)

Ultima modifica il
Vota questo articolo
(1 Vota)
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

banner468x60 256

Loading
http://bikelive.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/BannerOttaviani.BannerBottom2015gk-is-163.jpglink
http://bikelive.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/BannerBevilacqua.Logo-nuovo-BEVILACQUA50gk-is-163.jpglink

DIFFUSIONE CICLISMO

  • CHI SIAMO
  • SERVIZI
  • PREZZI
  • CONTATTI

Ultimo Km

Libero 6

Libero 2

Libero 3