UNDER23

EU23: presentato il Trofeo Tosco-Umbro del 26 luglio

Monte Santa Maria Tiberina (Pg) – Su il sipario. Martedì 15 luglio nel suggestivo scenario del Palazzo Bourbon di Monte Santa Maria Tiberina è stato presentato il 29° Trofeo Tosco-Umbro – 45° Trofeo Gabriele – 15° Memorial Fiordelli, gara riservata alle categorie elite e under 23, che sarà organizzata sabato 26 luglio nella frazione di Lippiano dall'Audax 93 del presidente Sauro Merli, in collaborazione con la famiglia Bellucci, rappresentata da Franco e dalla figlia Silvia, e con Luigi Perugini, che da anni è anche il direttore di corsa e che da quest'anno sarà coadiuvato da Paolo Maraffon.

Leggi tutto...

Campionato italiano Elite a rischio?

Una notizia rimbalza negli ambienti ciclistici nelle ultime ore: una notizia che non fa certo piacere agli amanti delle due ruote ma soprattutto a coloro che vi si dedicano con passione. IL campionato Italiano élite previsto con la Coppa Francesco Bologna il prossimo  sabato 28 giugno a Montallese di Chiusi in provincia di Siena potrebbe saltare.

Ieri in occasione di un evento in notturna a Seano in provincia di Prato vari addetti ai lavori ed anche esponenti del Comitato Regionale Toscano di ciclismo, hanno dichiarato che ci sono forti dubbi sull'effettuazione della gara di sabato 28 giugno. Gli organizzatori già preoccupati per lo scarso numero di iscritti (sono 80) hanno parlato anche di una cifra di circaa 5.000 euro da versare alla Federazione Ciclistica Italiana per poter organizzare la prova, una somma, oggettivamente difficile da reperire in breve tempo. Dopo aver richiesto un abbuono della somma o una consistente riduzione della stessa , e vedendosi rifiutare la richiesta gli organizzatori della Bicidea di Montallese sarebbero quindi orientati a non allestire la gara come campionato italiano: è possibile venga fissata per il 24 agosto quando avrebbe dovuto svolgersi il Trofeo Pigoni e Coli a Massa, che invece è stato annullato. Nella giornata odierna, la decisione definitiva se far svolgere o meno la gara.

Leggi tutto...

Campionato Italiano Under 23 Sora: Video della conferenza Stampa

Si ringrazia la Atlantide Service (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) per il filmato della presentazione dei Campionati Italiani Under 23 a Sora.

 

 

Leggi tutto...

Elite-under 23: tutto pronto per applaudire il 32° vincitore del TROFEO ADOLFO LEONI-MEMORIAL LORENZO AGUZZI

Trofeo Adolfo Leoni-Memorial Lorenzo Aguzzi: tutto pronto per applaudire il 32° vincitore della classica dilettantistica reatina

Debutta nel 1977, passa a carattere internazionale dal 1985 fino al 2002 con fior di vincitori: Rieti si appresta a celebrare la sua "corsa" con la 32° edizione del Trofeo Adolfo Leoni-5°Memorial Lorenzo Aguzzi e rappresenta uno degli appuntamenti più attesi del ciclismo per le categorie élite ed under 23.

La macchina organizzativa dell'Unione Ciclistica Rieti di Giuseppe Peron è ancora in attività per una manifestazione, a carattere nazionale FCI (classe 1.12), che unisce la grande passione per lo sport delle due ruote al fascino di una città e di una provincia molto suggestiva e tutta da scoprire grazie alla preziosa sinergia con la Regione Lazio e l'amministrazione comunale di Rieti senza dimenticare i partner ufficiali Caffè Moca, Focos Iannello, Ri.Tec di Maglioni Pietro, Fondazione Varrone, GSE Srl, Cime Srl e Agenzia Funebre Fabio Grillo.

"Si rinnova un'importante tradizione del panorama ciclistico italiano – sottolinea il sindaco di Rieti, Simone Petrangeli – e con grande piacere, anche quest'anno, rivolgo il mio personale saluto e quello della città di Rieti agli atleti e agli organizzatori del Trofeo Leoni. Questa manifestazione rappresenta, insieme a poche altre, un appuntamento entrato nella tradizione sportiva della nostra città e di grande richiamo. Anche per questo motivo abbiamo voluto inserire il Trofeo Leoni nell'ambito delle iniziative del calendario Primavera dello Sport, insieme al Giro d'Italia e al passaggio della Mille Miglia. Auguro agli atleti e ai loro accompagnatori di trascorrere una splendida giornata nella nostra città e ringrazio quanti si adoperano affinchè gli amanti del ciclismo possano apprezzare la sana competizione che da sempre contraddistingue questa gara".

Sfogliando il "libro di storia" della classica reatina, il Trofeo Adolfo Leoni era la miglior "palestra" per preparare il Gran Premio della Liberazione (dal 1988 al 1990 e dal 1994 al 1999) che si disputava il giorno dopo a Roma alle Terme di Caracalla.

Scolpita nei ricordi degli sportivi reatini l'edizione 2003 con la firma in perfetta solitudine di Emanuele Sella in un Leoni scelto dall'allora commissario tecnico della nazionale under 23 Antonio Fusi per selezionare i migliori azzurri in vista dell'europeo dilettanti ad Atene: tra questi, oltre a Sella, anche Giovanni Visconti (medaglia d'oro qualche giorno più tardi nella rassegna continentale in Grecia) e Vincenzo Nibali che ricevettero i complimenti in prima persona dal compianto cittì azzurro dei professionisti Franco Ballerini, ospite degli organizzatori nel capoluogo reatino. Memorabile l'edizione 2009 firmata dal reatino doc Antonio Di Battista (ad oggi professionista con l'Amore&Vita) e quella del 2011 ad opera di Salvatore Puccio (in forza al Team Sky) mentre il russo Ilya Gorodnichev e Mario Sgrinzato sono rispettivamente i trionfatori delle ultime due edizioni.

Il quartier generale della manifestazione è situato all'interno dei locali del centro sociale di Villa Reatina in via Pierino Mitrotti (raggiungibile tramite la strada statale 4 Salaria, uscita Nucleo Industriale) con le operazioni preliminari e di punzonatura in programma dalle 8.30 alle 11.30; a seguire la partenza ufficiosa alle 13.15 da Villa Reatina ad andatura turistica fino al chilometro zero in Piazzale Leoni per il via ufficiale alle 13:30. L'arrivo è previsto intorno le 17:30 in Via Canali, a fianco delle mura, dopo 162 chilometri di corsa: otto passaggi cittadini in circuito nei primi 120 chilometri, segue il nuovo tratto di percorso, all'uscita di Rieti, che prevede l'ascesa di Belmonte in Sabina negli ultimi 20 chilometri prima di ritornare al traguardo.

Luca Alò

 

Leggi tutto...

Il Giro del Friuli under 23 slitta a giugno

CIVIDALE DEL FRIULI – Sempre in attesa della comunicazione ufficiale degli assessorati
regionali competenti (sport e turismo) in merito ai contributi annuali, l'organizzazione del
giro ciclistico della regione Friuli Venezia Giullia ha predisposto il percorso della gara
internazionale a tappe riservate alle categorie Elite e Under 23. La società organizzatrice della
manifestazione, in un primo tempo fissata per il periodo 14-18 maggio, ha chiesto un cambio
di data (3a settimana di giugno) alla federazione ciclistica italiana per assicurarsi nel
frattempo la copertura economica dei costi. Intanto la macchina organizzativa del gruppo
sportivo promotore presieduto da Giovanni Cappanera ha reso note le località di arrivo e
partenza delle 5 tappe in cui è articolato il 51° giro del FVG. Si parte al mattino da Azzano X
(Pn) con una cronometro a squadre sul territorio comunale cui farà a seguito nel pomeriggio
una seconda semitappa in linea con partenza da Pasiano di Pordenone e arrivo sempre ad
Azzano X. La seconda frazione prenderà avvio da Valvasone (Pn) con arrivo a Forni di Sopra
(Ud); la terza tappa si disputerà da Majano a Resia (sempre in provincia di Udine), mentre la
4^ tappa muoverà da Cividale e, dopo aver toccato i comuni delle valli del Natisone, si
concluderà con un arrivo inedito a Castelmonte. L'ultima frazione del giro si svilupperà lungo
un percorso che da Palmanova si snoderà lungo le strade dell'Isontino per giungere a Muggia
(Ts) sul lungomare.
Secondo il patron Cappanera si tratta di un "tracciato tecnicamente completo e valido sia per
velocisti che scalatori". "Ancora una volta – dichiara Cappanera – il giro del Friuli VG si
rivelerà un palcoscenico ideale per gli atleti pronti al salto nel professionismo. Non a caso i
vincitori delle recenti edizioni della gara regionale - Gianluca Brambilla 2009, Diego Rosa
2012 e Jan Polanc 2013 - saranno al via al 97° Giro d'Italia".
Sono già 73 le formazioni che hanno richiesto l'invito a partecipare alla gara in
rappresentanza di 26 nazioni. Sarà l'organizzazione a scegliere chi ospitare al 51° giro della
regione con un occhio particolare alla qualità atletico-sportiva delle squadre.

Comunicato Stampa

 

Leggi tutto...

Doppietta del Team Colpack a Pregnana Milanese: 1° Consonni e 2° Pacioni

PREGNANA MILANESE (MI) – Quasi nemmeno il tempo di archiviare le soddisfazioni raccolte in terra spagnola alla Vuelta al Bidasoa che il Team Colpack si rende protagonista anche in Italia. Una settimana da incorniciare quella che si conclude oggi per la squadra del presidente Beppe Colleoni che, dopo i due successi di tappa e il secondo posto in Spagna con Filosi, fa festa anche in patria grazie alla doppietta messa a segno dai giovani Simone Consonni e Luca Pacioni, rispettivamente primo e secondo nella volata di gruppo che ha deciso il 10° Trofeo Giacomo Larghi a.m. di Pregnana Milanese.

Giornata perfetta come testimoniano le parole entusiastiche del team manager della Colpack Antonio Bevilacqua: "Uno spettacolo! – esordisce – La squadra oggi è stata davvero fantastica, perfetta. Negli ultimi dieci chilometri si sono messi davanti al gruppo a tirare a tutta e hanno pilotato alla perfezione i nostri ragazzi più veloci fino a poche centinaia di metri dal traguardo. Tutti hanno svolto un lavoro egregio. Rosa e Lamon hanno dato le ultime tirate e poi è stato un capolavoro di Consonni e Pacioni".

Formidabile quindi lo sprint della coppia della Colpack che si è lasciata alle spalle due uomini veloci come Davide Ballerini(Team Idea) e il plurivincitore di stagione Jakub Mareczko (Viris Maserati).
Martedì la squadra bergamasca tornerà in gara in Toscana alla 64/a Coppa Cicogna, nell'omonima località aretina, nel comune di Terranuova Bracciolini.

FONTE: WWW.TEAMCOLPACK.IT

Leggi tutto...

banner468x60 256

Loading
http://bikelive.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/BannerOttaviani.BannerBottom2015gk-is-163.jpglink
http://bikelive.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/BannerBevilacqua.Logo-nuovo-BEVILACQUA50gk-is-163.jpglink

DIFFUSIONE CICLISMO

  • CHI SIAMO
  • SERVIZI
  • PREZZI
  • CONTATTI

Ultimo Km

Libero 6

Libero 2

Libero 3