GIRO DI COMMENTI - FATE UNA PETIZIONE PER NIBALI E POZZOVIVO

A cura di Carlo Gugliotta

Lo scriverò fino a che non vi verrà la nausea: viva Vincenzo Nibali e Domenico Pozzovivo.

Che bello vederli là, davanti a tutti, a lottare per una vittoria di tappa. 39 anni Domenico, 37 Vincenzo, quest’ultimo sembra quasi rinato dopo aver annunciato il ritiro. Erano circa due anni che non lo vedevamo così, sempre in lotta con i migliori per conquistare un successo: e poco importa se sull’Etna le cose non sono andate bene, in fondo tutti in questo Giro d’Italia hanno avuto delle giornate negative (Simon Yates, che non è proprio l’ultimo arrivato, ne sa qualcosa).
Bisogna anche considerare un altro fattore: tra le due tappe del week end, quella di oggi era la meno adatta alle caratteristiche di Pozzovivo. Il lucano è uno scalatore puro, non ama i saliscendi continui, tant’è vero che dopo il traguardo ha spiegato che anche la sua schiena è stata messa a dura prova. Molto probabilmente, la tappa di domani è più adatta alle sue caratteristiche.
Mi vengono i brividi nel vedere che “Pozzo” ha solo un anno di contratto con la sua squadra mentre Vincenzo terminerà la sua carriera a fine stagione. Faccio qui di un appello a tutti i tifosi: aprite due petizioni. Una per rinnovare il contratto di Pozzovivo, l’altra per chiedere a Vincenzo di ripensarci. Di cosa staremmo parlando senza di loro?

Vota questo articolo
(1 Vota)
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

banner468x60 256

Loading
https://bikelive.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/BannerOttaviani.BannerBottom2015gk-is-163.jpglink
https://bikelive.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/BannerBevilacqua.Logo-nuovo-BEVILACQUA50gk-is-163.jpglink

DIFFUSIONE CICLISMO

  • CHI SIAMO
  • SERVIZI
  • PREZZI
  • CONTATTI

Ultimo Km

Libero 6

Libero 2

Libero 3