COMMENTOUR - MA PERCHE’ BISOGNEREBBE TOGLIERE IL PAVE’?

A cura di Carlo Gugliotta

Qualcuno mi venga a spiegare perchè si parla ancora di togliere il pavè dal Tour de France. Credo non ci sia nulla di male nell’affrontarlo, soprattutto perchè la sua presenza si fa sentire anche nelle classiche di primavera.

Se non ci fosse stato, Pogacar avrebbe corso il Giro delle Fiandre? Quest’anno lo ha corso e ci ha fatto anche divertire. E’ vero, il pavè può causare delle cadute, ne sa qualcosa la Jumbo-Visma e ne è bene al corrente Primoz Roglic: ma anche lo scorso anno la Jumbo-Visma ebbe molti problemi, non a causa del pavè ma per via di una signora che si è messa con un cartello a bordo strada, centrando in pieno tutto il gruppo. Le variabili impazzite quindi sono molte, e anche se dovesse mancare il pavè le cadute fanno comunque parte di questa meravigliosa ordinaria follia che è il ciclismo.
Il pavè ha dato il suo responso: Pogacar è imbattibile anche su questo terreno, la Jumbo-Visma ha faticato non poco, La Ineos-Grenadiers si è difesa. Al di là della tappa odierna, bisogna pensare che domani c’è la tappa più lunga della Grande Boucle, e venerdì l’ascesa a La Super Planche des Belles Filles: insomma, la vera corsa forse inizia questa sera, perchè chi non recupera bene dalle fatiche e dalle botte potrebbe pagare dazio non solo venerdì, ma anche domani.
A questo punto mi viene da dire: viva il pavè al Tour e viva lo sterrato al Giro d’Italia. Viva questa varietà di percorsi, perchè il ciclismo non è solo salita, ma ci sono tanti terreni che possono regalare spettacolo, anche nelle grandi corse a tappe.

Foto pagina Facebook Tour de France

 

Ultima modifica il
Vota questo articolo
(1 Vota)
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

banner468x60 256

Loading
https://bikelive.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/BannerOttaviani.BannerBottom2015gk-is-163.jpglink
https://bikelive.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/BannerBevilacqua.Logo-nuovo-BEVILACQUA50gk-is-163.jpglink

DIFFUSIONE CICLISMO

  • CHI SIAMO
  • SERVIZI
  • PREZZI
  • CONTATTI

Ultimo Km

Libero 6

Libero 2

Libero 3